13 C
Crotone
Gennaio,18,2022

COVID, OCCUPAZIONE DELLE INTENSIVE IN CALABRIA: 10%. RISCHIO ZONA GIALLA

E’ stabile all’8%, a livello nazionale, la percentuale dei posti in terapia intensiva occupati da pazienti Covid. Ritornano oltre soglia le marche raggiungendo il 12% e restano oltre il limite (che è il 10%) il Friuli Venezia Giulia (16%) e la Provincia autonoma di Bolzano (14). In Calabria siamo al 10%, abbiamo cioè raggiunto la soglia. E’ quanto emerge dal monitoraggio quotidiano dell’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali (l’Agenas), che confronta i dati del 6 dicembre con quelli del giorno precedente. La Calabria è attualmente la regione più vicina alla zona gialla per via di questi valori. Sono le analisi del matematico Giovanni Sebastiani del Cnr. Sono 9 giorni che la nostra regione subisce una crescita lineare con tasso di aumento pari a circa 0,39% al giorno. Di conseguenza – osserva l’esperto – entro martedì si prevede che sia oltre le soglie per la zona gialla.

Notizie Oggi