35 C
Crotone
Luglio,12,2024

Maturità in Calabria, ‘speriamo nella traccia di attualità’

Al via anche in Calabria gli esami di maturità per migliaia di studenti che oggi sono alle prese con la prima prova di italiano.
A Catanzaro, stamani, i ragazzi, come di consueto, si sono dati appuntamento molto presto all’ingresso dei numerosi istituti di diversi indirizzi.
Tutti ottimisti per il futuro, divisi tra chi è pronto ad iscriversi all’università e chi pensa ad un periodo di riposo, temono la seconda prova più che la prima.
“Spero – ha spiegato un ragazzo del liceo classico – che capiti una traccia di attualità sui temi caldi anche perché sono molto preparato e seguo sempre il telegiornale.
Non sono teso per la prova di oggi, sarà come un compito consueto, più quella di domani a dire il vero perché è greco”.
Dello stesso avviso gli studenti dell’istituto tecnico commerciale: “La prova di economia ci preoccupa di più, anche se abbiamo studiato. È più lunga e complessa da svolgere”.
Un’esperienza quella degli esami di maturità che “porteremo per sempre nel cuore – hanno detto i ragazzi -. Dobbiamo fare tutti del nostro meglio anche perché in questi anni ci siamo impegnati molto, nonostante l’ansia e la notte insonne”.
Tra le tracce più gettonate e sulle quali i maturandi erano già in parte preparati e che non ha disatteso le aspettative “sicuramente, dovesse capitare, prediligeremo l’analisi del testo di un autore come Pirandello”.
Una forte emozione che ogni anno provano alunni, docenti e dirigenti. “Siamo qui – ha raccontato una insegnante del liceo scientifico Siciliani – come ad ogni esame per accompagnare i ragazzi in questa ultima tappa ricordando anche questi anni trascorsi con loro con profonda commozione”.(ANSA)

Notizie Oggi