15.7 C
Crotone
Dicembre,8,2022

È MORTO BRUNO BOLCHI. CON LA REGGINA FU PROMOSSO IN SERIE A

Si è spento in una clinica fiorentina dove era ricoverato per le sue condizioni precarie l’ex allenatore e calciatore Bruno Bolchi. A riportare la notizia il Corriere dello Sport. Nato a Milano il 21 febbraio del 1940. Da calciatore esordì a soli 18 anni con la maglia dell’Inter in Serie A nella stagione 1857-58. Con i nerazzurri disputò sei stagioni impreziosite dalla conquista di uno scudetto e dall’aver indossato la fascia di capitano a 21 anni. “Maciste” Bolchi, questo il suo soprannome, indossò le maglie del Verona, dell’Atalanta, del Torino ed infine della Pro Patria dove concluse la sua carriera da claciatore. Da allenatore conquistò 4 promozioni in Serie A con Bari (1984-1985), Cesena (1986-1987), Lecce (1992-1993) e Reggina (1998-1999), più 2 in Serie B con Bari (1983-1984) e Pistoiese (1976-1977). Con la Reggina subentro ad Elio Gustinetti e conquisto la prima storica promozione in Serie A per gli amaranto. “Maciste” Bolchi guidò anche il Catanzaro da gennaio a giugno del 2005 in Serie B.

Notizie Oggi